Torricella del Pizzo

Sgominata da Cc banda dei colpi in banca

Erano così abili nell'eludere il controllo dei dipendenti delle banche prese di mira che a Parma erano riusciti addirittura a portare via 120.000 euro in un colpo solo. Il loro modus operandi era molto semplice: attendevano l'arrivo del portavalori con il contante o simile poi entravano in agenzia distraevano i dipendenti mentre uno di loro portava via le sacche col denaro appena consegnato. La banda ora è finita in carcere. Sono sette persone, sei uomini ed una donna, tutti di origine sudamericana. Sei sono stati arrestati in Italia, uno è stato estradato in Corea del Sud per analoghi reati. Le indagini sono partite da un colpo messo a segno a Parma lo scorso 7 dicembre quando erano entrati in azione in tre. Poche settimane prima, il 18 ottobre, avevano impiegato lo stesso metodo in una banca di Alba, in provincia di Asti, quando il bottino ammontò a 1.500 franchi svizzeri, 1.325 sterline inglesi e 1.997 dollari Usa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie